Comune di Cattolica

Il Comune di Cattolica – Palazzo Mancini

Comune Cattolica

Un pò di storia…

Il nome di Cattolica risale all’anno 359 d.c. ed è dovuto, (come testimoniato dalla lapide sulla facciata della Chiesa di S. Apollinare) ad una scissione avvenuta nel corso del Concilio di Rimini tra vescovi seguaci dell’eresia ariana favoriti dall’Imperatore Costanzo II e i vescovi cattolici, che quì si rifugiarono per riaffermare la loro ortodossia. Il nome di Cattolica riappare nel 1272 come borgata del Comune di Rimini, nel periodo in cui in questa zona si affermava la Signoria dei Malatesta. Nel Canto XXVIII dell’Inferno della Divina Commedia di Dante, il nome di Cattolica viene espressamente citato (come è testimoniato dalla lapide posta nell’atrio del palazzo comunale) a ricordo di un episodio delle lotte di predominio medioevale, avvenuto nel nostro mare nel 1312.

La Rosa dei Venti in ceramicaAgli inizi del ‘900 Cattolica ha cominciato gradualmente a svilupparsi come centro balneare fino a raggiungere, nel secondo dopoguerra, la fama di località turistica internazionale. La trasformazione da borgo marinaro a centro turistico balneare, si deve al dinamismo ed alla intelligente attività della gente del posto e agli Enti Pubblici, che hanno saputo con intraprendenza investire e valorizzare questa località romagnola.

Notizia: La rosa dei venti in ceramica, quì sopra raffigurata, era presente sul pavimento del molo di Ponente del Porto di Cattolica, prima che venisse demolito.

Occhi di cubia CattolicaE’ nel 1896 che Cattolica diventa Comune autonomo in seguito alla scissione col Comune di S.Giovanni; Oggi, Cattolica conta una popolazione residente di circa 20.000 abitanti che nei mesi estivi supera i 50.000.
Il Palazzo Comunale, il Municipio di Cattolica, costruito nel 1914, è ancora oggi sede dell’Amministrazione Comunale.

Municipio Cattolica - Comune Cattolica

Il Comune di Cattolica ha da sempre favorito lo sviluppo turistico della città in totale sinergia e collaborazione con le associazioni di categoria, col fine di mantenere sempre al massimo l’invidiabile posizione che Cattolica ha acquisito sul mercato turistico italiano. Il Comune di Cattolica aperto alla collaborazione con gli imprenditori locali, albergatori, bagnini ha con loro pianificato strategie mirate al miglioramento dell’offerta turistica locale. Vedi ad esempio l’attuazione del “Piano Regolatore della Spiaggia” ed il conseguente adeguamento da parte di tutti gli operatori di spiaggia. Questo intervento ha portato oggi Cattolica a non temere concorrenza con le località limitrofe in Adriatico. Altro intervento di non poca rilevanza è l’ampliamento del Porto di Cattolica che ora dispone di tre darsene per natanti e pescherecci. Si è voluto in questo modo incentivare un’altro aspetto turistico importante come è quello nautico.

VACANZE NEL COMUNE DI CATTOLICA !

Scegliere il Comune di Cattolica per le vacanze estive vuol dire pretendere qualcosa in più dalle proprie ferie difficile da trovare altrove, visitando il portale troverete tutte le informazioni necessarie per prenotare una vacanza in questa simpatica ed accogliente località della Romagna, come: hotels, residence, alberghi, pensioni, bed and breakfast, appartamenti e flug hotels un modo diverso e veloce per raggiungere la Riviera.

  • Marina di Cattolica
  • Porto di Cattolica
  • Eventi Cattolica
  • Amministrazione Comunale Cattolica
  • Manifestazioni Cattolica

Consultate le proposte offerte dalle strutture ricettive presenti nel portale, oppure iscrivetevi al servizio gratuito »

vedi

PRENOTAZIONE ALBERGHIERA

un modo semplice e veloce per ricevere al vostro indirizzo di posta elettronica preventivi e costi inerenti le vostre richieste di natura turistica.

Top